fbpx

La caduta del Sole: avviene con l’equinozio di autunno e l’inizio del segno in Bilancia, il Sole inizia a scendere verso l’emisfero più basso (più depresso e australe), più buio e più freddo, il Sole perde il suo potere calorifico. Da questo momento le giornate si fanno più brevi e le ore di luce diventano via via superiori a quelle di buio. Questi sono momenti importanti sia per il cosmo/natura che per gli esseri viventi in quanto anche se non ce ne accorgiamo anche dentro il nostro corpo qualcosa di importante accade. Non percepire questo cambiamento significa avere distonie nel cambiamento successivo e in questo caso nel Solstizio d’Inverno.

In questo seminario cercheremo di creare l’ambiente adatto al momento, effettuando alcune meditazioni adatte al passaggio e inoltre useremo alimenti del tempo che rappresentano bene il momento